Arte e danza nel centro storico di Bologna

Mostra contenuti secondari Nascondi contenuti secondari

Luci nel chiostro

Luci nel chiostro

Danz'Aire presenta

LUCI NEL CHIOSTRO

Spettacolo di fine anno degli allievi e delle allieve dei corsi di danza

Domenica 2 luglio, ore 21.00

Chiostro della chiesa di San Martino, via Oberdan 25, Bologna

Ingresso ad offerta libera

Siamo felici di presentarvi il nostro primo spettacolo di fine anno degli allievi dei corsi di danza mediorientale, danze popolari del Sud Italia, Flamenco e danza afrocontemporanea.

Storia dell'arte, musica dal vivo e danza si intrecciano per tessere insieme una serata emozionante in un contesto unico, il chiostro medievale della chiesa di San Martino. Vi aspettiamo in questo spazio che ci trasporta fuori dal nostro tempo per un viaggio ricco di suggestioni.

Le esibizioni di flamenco saranno accompagnate da Alberto Rodriguez alla chitarra e José Salguero al cante. L'esibizione di danze popolari del Sud Italia sarà accompagnata da Gianluca Carta alle percussioni.

UN PASSAGGIO SUL CONTINENTE stage di balli sardi e concerto

UN PASSAGGIO SUL CONTINENTE stage di balli sardi e concerto

UN PASSAGGIO SUL CONTINENTE
stage di balli sardi e concerto

h 19-20.30 STAGE DI BALLI SARDI con Gianni Mereu
Partendo dalla storia delle sue origini e la sua evoluzione nel tempo ci si avventura nell’analisi coreutica di alcuni balli dell'isola. Il repertorio dei balli è accessibile sia a coloro che non hanno alcuna conoscenza delle danze sarde sia a chi intenda approfondirle.

h 21-23 SOS SONADORES DE LOBAS in concerto
Pierpaolo Vacca, organetto
Gianluca Carta, percussioni
Simone Pistis, chitarra
Alberto Zucca, voce
I musicisti ci faranno danzare i balli dell'intera isola, dalla campidanese al ballittu, dal dillu al passo torrau, dal ballu 'sese alla logudoresa ed altri ancora.

INFO e PRENOTAZIONI
cell. 377.3081869 - 328.7967385
mail: paola.perrone@gmail.com

Nuovo corso di danza contemporanea

Nuovo corso di danza contemporanea

A partire da giovedì 16 febbraio inizia un nuovo corso di danza contemporanea con Yiskah J. Cestaro. Il corso si terrà tutti i giovedì presso Danz'Aire, dalle 19 alle 20.30.


Danzare il corpo: prospettive e dinamiche per un movimento organico in danza
Il percorso indaga le caratteristiche strutturali e meccaniche del corpo al fine di individuare le chiavi che aprono ad una costruzione consapevole ed organica del movimento in danza. Attraverso lo studio e l'analisi di queste chiavi, si rivolge l'attenzione ad aspetti sia tecnici che creativi.

"Encuentros con La Malita" a Bologna da settembre 2016 a febbraio 2017

"Encuentros con La Malita" a Bologna da settembre 2016 a febbraio 2017

L'Ass. di flamenco La Malita organizza Laboratori mensili pratico/teorici tenuti da Manuela Baldassarri "La Malita" rivolti alla comprensione del dialogo Flamenco tradizionale tra "cante", "baile" e chitarra. Le Lezioni sono accompagnate dalla chitarra di Alberto Rodriguez.
CONTENUTO DELLE LEZIONI
Coreografia (livello medio)
Si lavorerà di volta in volta sul montaggio di una breve coreografia su struttura tradizionale di "palos" differenti, per proprio studio personale. lo studio di una coreografia è un' ottima opportunità sia per mettere a servizio del baile la tecnica studiata e sia per la comprensione del rapporto tra danza e musica, così come la consapevolezza della struttura tradizionale di un baile da Tablao.
LABORATORIO DI COMPAS (livello unico)
Le lezioni di "compas" (ritmo), fondamentali per chi studia il baile flamenco, consistono nello studio pratico dell'accompagnamento musicale attraverso "las palmas" considerata la forma percussiva principale di accompagnamento del baile, chitarra e cante nel flamenco. Si affronterà l'apprendimento dei vari ritmi tipici del flamenco, le variazioni ed improvvisazioni, in relazione al cante e chitarra.
LABORATORIO DI BULERIA (livello unico)
La bulería, termine che deriva da "burlería" ossia burla, è per molti tutt'oggi un mistero dato il suo lato di "improvvisazione" e gioco tra "cante" , "baile" y "palmas". Per questo motivo il laboratorio tenuto da la Malita è rivolto all'apprendimento del "baile por buleria" non fine a se stesso ma in relazione ed improvvisazione al "cante", come di regola in qualsiasi autentica "fiesta o juerga por buleria". Il corso vuole essere un' occasione per capire come "bailar al cante", in concreto come gestire una "pataita", partendo innanzitutto dal poter sostenere con "palmas y jaleo" cogliendo le dinamiche tipiche durante la "juerga", approfondendo ed analizzando tutti gli aspetti necessari per partecipare in maniera corretta, rispettosa, completa e veritiera alla cosiddetta "reunion flamenca". Saper ballare "por bulería" è una prerogativa importante per chi studia flamenco, indipendentemente dagli anni di studio e dalla disciplina. il corso non ha livello, è aperto a tutti ed è per tutti una sorta di "palestra" dove potersi allenare e preparare alla partecipazione di un vero e proprio "fin de fiesta". Per ballare una "pataita" non serve essere danzatori, bisogna però conoscere questo "palo flamenco" nelle sue regole e tradizioni, riuscendo così a divertirsi e a divertire, perchè questo dovrebbe essere il senso, e condividendo con gli altri uno dei lati più giocosi della cultura flamenca.
LABORATORIO COREOGRAFICO (Livello unico)
Il laboratorio coreografico prevede l'approfondimento dello studio, su vari "palos flamencos", della struttura tradizionale di un "baile da tablao", l'apprendimento di concetti coreografici e musicali per capire come interagire con il "cante" e la chitarra in modo da poter costruire e gestire una coreografia che rispetti le regole e i canoni del flamenco tradizionale.
Calendario appuntamenti 2016/2017
17 settembre (ATTENZIONE: il I appuntamento si svolgerà in altra sede, ancora da definire!!!)
15 ottobre
26 novembre
17 dicembre
28 gennaio
25 febbraio
Orari:
Coreografia 13.00 / 14.00
LABORATORIO COREOGRAFICO 14.15 / 15.45
LABORATORIO COMPAS 16.00 / 17.30
LABORATORIO DI BULERIA 17.45 / 19.15
N.B. LE LEZIONI NON RICHIEDONO OBBLIGO DI FREQUENZA CONTINUATIVA NELL'ARCO DELL'ANNO SCOLASTICO.

concerto di suoni - sabato 14 gennaio, ore 18.00

concerto di suoni - sabato 14 gennaio, ore 18.00

FlamencaSon - fusión al Cortile Cafè domenica 13 novembre

FlamencaSon - fusión al Cortile Cafè domenica 13 novembre

Workshop e spettacolo di teatro danza indiano stile BHĀRATA NĀTYAM con APOORVA JAYARAMAN

Workshop e spettacolo di teatro danza indiano stile BHĀRATA NĀTYAM con APOORVA JAYARAMAN

Apoorva Jayaraman nasce a Bangalore, e incontra il Bhārata Nātyam alla tenera età di 5 anni. A 16 anni si trasferisce a Chennai per studiare con la grandissima maestra Kalanidhi Narayanan e da allora ha avuto l'opportunità di formarsi stabilmente con Priyadarsini Govind, una delle danzatrici più eminenti di questo stile di danza.

Nelle sue stesse parole 'dancing, and activities surrounding it, have brought me a sense of fulfilment like nothing else so far has.'

Apoorva è laureata in Fisica presso l'Univresità di Oxford ed ha ottenuto un PHD in Astronomia presso l'Università di Cambridge (UK).

Tra il 14 ed il 16 ottobre avremo il piacere di averla ospite a Bologna per un workshop ed uno spettacolo...l'occasione è grandiosa!

14•15•16 ottobre 2016
Danz'Aire
Via Oberdan 25, chiostro di San Martino
Bologna

Almadanza
Via del Carrozzaio 15/a
Bologna

PROGRAMMA:
• Venerdì 14 ottobre •
ore 17-18.30 livello I e II
ore 18.30-20 livello II

• Sabato 15 ottobre •
ore 10-13 livello I e II
ore 14-17 livello II

• Domenica 16 ottobre •
ore 10-13 livello I e II
ore 14-17 livello II
ore 21 Spettacolo presso il Piccolo Teatro del Baraccano

Con il I livello affronteremo gli elementi di base del Bhārata Nātyam (tecnica e adavu). Per il livello II è previsto lo studio di una coreografia con un focus specifico sugli aspetti legati all'abhinaya.

Per info e prenotazioni:
namaste@associazionejaya.it
339 826 8620